Beauty: i nuovi prodotti make up della Maison Dior

  • di Redazione Love.Life.Lunch., pubblicato il febbraio 14, 2018
Nel nuovo post di oggi vi parlerò di alcuni nuovi prodotti make up che sono stati lanciati nell’ultimo mese dalla Maison Dior. Eccoli nel dettaglio:

DIORSKIN FOREVER UNDERCOVER

Risultati immagini per DIORSKIN FOREVER UNDERCOVER

È il nuovo fondotinta ultra-fluido a copertura totale per 24 ore che combina un controllo ottimale del colorito e un aspetto mat naturale. Peter Philips, il Creative and Image Director per Dior make up, spiega il concetto di NEO CAMOUFLAGE: “Alta concentrazione di pigmenti integrati in una texture estremamente fluida che assicura una correzione perfetta delle imperfezioni. Per la prima volta un prodotto in grado di garantire un effetto coprente così elevato non si vede e non si sente. L’effetto finale è fresco, mat e rende superfluo applicare la cipria”.

APPLICAZIONE: texture estremamente fluida che si fissa subito per cui si può lavorare con le dita. Si inizia picchiettando le aree che hanno bisogno di correzione e poi si stende e si sfuma sul resto del viso.

FORMULA: questo fondotinta ha la più alta concentrazione di pigmenti dell’intera gamma, quasi il doppio rispetto al fondotinta fluido DIORSKIN FOREVER. Formula a base di acqua, si fissa sulla pelle in una pellicola ultra sottile ed estremamente pigmentata che offre una sensazione di leggerezza, con un impercettibile effetto mat per 24 ore.

Disponibile in 26 tonalità, dalla più chiara alle più scure. Ottimo, dona un effetto naturale ed è molto confortevole. Da provare.

DIOR LIPGLOW
Immagine correlata
È un must have, il primo balsamo labbra rivelatore di colore di Backstage Dior. Presentato in nuove tonalità fresche, golose e due nuovi finish: mat e olografico.

LIP GLOW BRILLANT: è il balsamo originale che rivela il colore rosa naturale delle labbra con un delicato effetto brillante.
LIP GLOW MATTE GLOW: valorizza il rosa naturale delle labbra con l’effetto mat vellutato mettendo in risalto il colore in maniera trasparente.
LIP GLOW HOLO GLOW: è il balsamo dalla texture iridescente che assicura alle labbra un effetto sorprendente, leggermente olografico e scintillante con un discreto tocco perlato.
I colori disponibili sono: 001 PINK (rosa tenue), 101 MATTE PINK, 102 MATTE RASPBERRY (lampone), 004 CORAL (arancio), 005 LILAC, 006 BERRY, 007 RASPBERRY (lampone effetto lucido), 008 ULTRA PINK (effetto lucido), 009 HOLO PURPLE e 010 HOLO PINK che contengono brillantini.

Da sempre fan del primo lipglow della Maison, ho provato i matte e devo dire che sono molto buoni e idratano molto le labbra.

DIOR PRESTIGE – LE CUSHION TEINT DE ROSE

È il più ricco tra i cushion Dior. Ha un SPF 50 – PA +++. Combina il potere rivitalizzante di 500 petali di rosa con il finish perfetto di un fondotinta di nuova generazione. Innovazione Dior: i pigmenti lumière de rose, che esaltano la luminosità rosata della pelle, sono stati selezionati per la loro ricchezza cromatica che rende il colorito uniforme.

Ha una texture cremosa con un effetto seconda pelle. È modulabile e si possono creare look naturali o più sofisticati. Questo cushion contiene LA ROSE DE GRANVILLE che cresce sulle scogliere non lontane dalla casa di Monsieur Christian Dior in Normandia. Lì, i ricercatori Dior hanno scoperto una rosa selvatica in grado di resistere al clima marino inclemente. 

Ci sono voluti 7 incroci affinché un geniale orticoltore riuscisse a domare la natura selvatica e ad esaltarne il potenziale rigenerante. Ed è così che è nata La Rosa di Granville, la prima rosa Dior creata appositamente per un trattamento cosmetico e dopo 15 anni di ricerca, la scienza Dior  ha scoperto l’immenso potere di questa rosa nata da una combinazione di 8 molecole. 

Disponibile in 5 nuance e le ulteriori ricariche: 010 ivoire, 011 crème, 012 porcelaine, 020 beige clair e 030 beige moyen.

Federica

PH Immagini web

DISCLAIMER: Questo non è un post sponsorizzato. Tutte le opinioni sono frutto della mia onestà intellettuale e della mia soggettiva esperienza

Nessun commento

Posta un commento