Insalata di frutta e verdura

  • di danielac., pubblicato il ottobre 12, 2017
"Non seguite sempre la ricetta, ma provate a sperimentare
anche accostamenti e sapori diversi.
E' così che nascono le migliori insalate"
Chef Danilo Angè

Mi piace sperimentare, giocare con la fantasia e la creatività quando preparo un'insalata o come la chiamo io, un'insalatona. Sì perchè spesso e soprattutto d'estate mangio una super insalata come piatto unico lasciandomi guidare dall'ispirazione (e da quello che c'è nel frigorifero) per creare sempre qualcosa di diverso, completo, sano e sfizioso.

Quando Bicarbonato Solvay mi ha fatto recapitare a csa un pacco contenente la frutta e la verdura per replicare la ricetta dello Chef Angè chiedendomi di realizzare l'insalata aggiungendo il tocco della mia personalità ho accettato la sfida e ho creato: l'insalata con melanzane grigliate, percoche e noci.


Ingredienti per 4 persone

50g di insalatine novelle miste
500g di melanzane
150g di rapanelli
150g di pomodorini pachino
100g di sedano bianco
2 percoche
sale
pepe
olio EVO

il mio tocco in più
50g di noci già sgusciate

A me piace sempre aggiungere frutta secca all'insalata perchè da quel tocco di croccante oltre a fare molto bene alla salute, contiene infatti grandi quantità di fibre è fonte di energia ed è ricca di minerali.


Lavare accuratamente frutta e verdura con acqua e Bicarbonato Solvay.
Tagliare le melanzane a fette sottili e grigliarle su una piastra. Condire con sale, pepe e olio. 
Tagliare le percoche a spicchi, i rapanelli a fette sottili, i pomodorini in 4 parti e il sedano a julienne.
Disporre l'insalata su un grande piatto da portata, unire tutti gli ingredienti e solo all'ultimo le noci tagliate grossolanamente con un coltello.
Condire con olio extravergine di oliva e sale.

In alternativa è possible condire l'insalata con una salsa fatta con yogurt greco, erba cipollina, scorza di limone, sale, pepe e olio.

PH Love.Life.Lunch. 2017 tutti i diritti riservati

In casa in bicarbonato è un valido alleato anche per:

  • pulire oggetti d'argento o di plastica come caffettiere, il lavello, i fornelli della cucina, il forno, il frigorifero o piccoli gioielli
  • pulire e sgrassare le pentole, quando sul fondo è rimasto del cibo bruciato si può rimuovere facilmente mettendo a bollire acqua e bicarbonato e lasciandolo poi agire per una notte
  • pulire la lavatrice, versando una bottiglia di aceto di mele e qualche cucchiaio di bicarbonato nel cestello della lavatrice e azionando un ciclo di almeno 60°
  • pediluvio per piedi e gambe stanche
  • preparare dolci, aggiungendone un pizzico a torte o biscotti
  • curare l'influenza e liberare le vie respiratorie attraverso i famosi "suffumigi"

Nessun commento

Posta un commento