Labbra perfette nella giornata mondiale del bacio

  • di danielac., pubblicato il luglio 06, 2016
Esiste una giornata mondiale per ogni cosa, da quella più seria come la giornata mondiale della terra, del rifugiato o contro la violenza sulle donne a quella più frivola come la giornata mondiale del gatto o il world kiss day che si festeggia proprio oggi.

Il 6 luglio è infatti la giornata mondiale del bacio e non importa che tu sia single o in coppia; un bacio è sempre un bacio e va celebrato come si deve. Il bacio è il linguaggio universale dell'amore; ogni tipo di amore: quello tra un uomo e una donna o tra due persone delle stesso sesso, quello della mamma per il suo bimbo o quello per il proprio animale domestico; e ancora baci per la famiglia che ti appartiene dalla nascita e quella che ti scegli per tutta vita, gli amici.

Per delle labbra a prova di bacio ecco 5 regole da non dimenticare mai:

LEVIGARE

La prima regola per delle labbra morbide e prova di bacio è sicuramente quella di non farci trovare con quelle pellicine morte simili a carta vetrata che rovinerebbero anche il bacio più appassionato. Problema questo che colpisce soprattutto nella stagione fredda ma è meglio correre ai ripari utilizzando un paio di volte a settimana uno scrub specifico per labbra come questo di Lush, rosa e dal sapore di bubblegum, oppure optare per un rimedio casalingo mescolando un cucchiaio di zucchero con del miele e massaggiando sulle labbra con movimenti circolari (vedi anche post: scrub per il viso al miele e sale)


IDRATARE

Secondo step idratare, sempre e comunque, sia bevendo molta acqua (regola di base per una corretta idratazione, non solo delle labbra) che utilizzando prodotto ad hoc. Dal classico Labello, questo alla vaniglia e macadamia ha un profumo divino, a balsami labbra più specifici. Ottima tutta la linea Lip Balm #1 di Kiehl's con protezione solare e il famoso Original Nipple Blam for Lips di Dr. Lipp, un'acquisto d'impulso dettato prima di tutto dal packaging; entrambi i prodotti sono ottimi ma molto ricchi per cui consiglio di metterli qualche ora prima del bacio, lasciarli agire e nel caso rimuoverli.





COLORARE

In caso di baci il rossetto deve essere assolutamente longlasting per non rischiare spiacevoli sbavature o peggio macchiare (e marchiare) indelebilmente il destinatario del nostro bacio. Ci sono molte soluzioni per delle labbra colorate a prova di bacio; la prima, e forse anche la più semplice, è quella di utilizzare un lucidalabbra dalla texture idratante, leggera e dal colore neutro che subito fa apparire le labbra più grandi e carnose, come l'Eclat Minute Lucidalabbra Embellisseur Levres di Clarins o l'Intensley Lavish di Kiko dal packaging d'orato, io ho la colorazione n° 05 e lo trovo molto cremoso e duraturo ma come per tutti i rossetti consiglio di utilizzarlo sempre insieme alla matita della stessa linea per un risultato perfetto.

RINFRESCARE L'ALITO

Regola base da rispettare in ogni occasione formale, figuriamoci quando si tratta di dispensare baci. Dalle classiche mentine alle nuove Tic Tac dai gusti più esotici fino alla famosa liquirizia Tabù non importa quale caramella decidete di mangiare basta che lo fate!


METTERCI IL CUORE

Forse la regola più importante, quella che non bisogna mai e poi mai dimenticare. Mettere il cuore in tutto quello che facciamo, perchè nella vita come nei baci senza cuore siamo solo macchine destinate a non andare molto lontano. Questo cuore è stata una limited edition di Kiko in occasione di S.Valentino, io ho la n°2 color ciliegia, per dispensare baci a più non posso conditi da tanto romanticismo e un pizzico di ironia.


(Fonte immagini dal web)








Nessun commento

Posta un commento