MDW: illy alla Design Week per celebrare oltre 80 anni di caffè

  • di danielac., pubblicato il aprile 13, 2016
Una storia fatta di bellezza e innovazione, che si snoda tra il racconto delle tappe di una lunga tradizione d’innovazione tecnologica e formale e le più recenti creazioni: questo il percorso polisensoriale che illycaffè propone al pubblico del Salone del Mobile e che è stato inaugurato ieri a Milano in concomitanza con l'apertura della Design Week.

Il 2016 è un anno di anniversari importanti per illycaffè, che celebra e vuole condividere con tutti gli appassionati di design che popolano Milano in questi giorni, il proprio patrimonio di tecnologia e design, applicati al mondo del caffè.

Grazie alla costante attenzione alla ricerca, alla qualità dei prodotti, al ‘bello e ben fatto’ illycaffè, dal 1933 (anno della sua fondazione a Trieste) ad oggi, è stata ed è un punto di riferimento dell’eccellenza e della cultura del caffè in tutto il mondo. Il continuo impegno dell’azienda in investimenti tecnologici ha reso possibile lo sviluppo di innovazioni radicali che hanno rivoluzionato il modo di fare, pensare e degustare il caffè: da illetta, la progenitrice delle macchine del caffè alla X1 che è stata la prima macchina per espresso di illycaffè ad unire ricerca estetica e tecnologia grazie al suo stile “retro-futuristic” e che oggi compie 20 anni, fino al sistema Iperespresso lanciato da illycaffè nel 2006.





Sulla scia di queste invenzioni illycaffè porta oggi a un nuovo livello, sempre più personale e individuale, l’esperienza del caffè grazie al Personal Blender: presentato come prototipo in occasione di Expo 2015, la macchina ideata e brevettata da illy consente di dosare, grazie a un’applicazione che permette di selezionare il proprio profilo di gusto individuale, i 9 ingredienti che costituiscono le 9 note del blend illy per creare il proprio blend personalizzato. Questa invenzione apre nuovi orizzonti, in un mondo in cui il trend delle scelte individuali hanno sempre maggiore importanza.


Durante la Design Week sono le due installazioni da non perdere e che consentiranno al pubblico di vivere l’esperienza illycaffè:
  • Lo spazio illyartlab in Triennale, dove è possibile approfondire la propria conoscenza ed esperienza del caffè attraverso il percorso illy Coffee Room. Viaggio polisensoriale alla scoperta del caffè”.
All’ingresso di illyartLab si viene introdotti al mondo del caffè grazie ad un video che prepara alle esperienze successive. Seguendo una sorta di percorso iniziatico si passa poi alla “Coffee Room, uno spazio silenzioso e in penombra in cui trovare le 9 icone del brand, i 9 ingredienti che compongono l’unico blend illy. A accompagnarci in questo viaggio la composizione musicale creata appositamente da Ludovico Einaudi. Alla fine del percorso, una sorta di formazione ‘da connoisseur’ alla scoperta del proprio gusto personale, ognuno verrà assistito da un esperto nella degustazione e nella composizione del proprio blend, grazie al Personal Blender. Un'esperienza unica per chi come me ama il caffè e non ne può fare a meno, soprattutto la mattina presto!


  • Lo storico cortile dell’Università degli Studi di Milano, in occasione della mostra evento OPEN BORDERS organizzata dal magazine INTERNI, ospita l’installazioneX1: the story of a family passion”, dove viene ripercorsa tutta la storia delle macchine per caffè espresso illy. 




Nessun commento

Posta un commento